Crea sito

È da un po’ di tempo che consideravo di fare un IRONMAN, ma fino ad ora non mi ero mai iscritto. La mia decisione di iscrivermi adesso non è motivata da ambizione personale, ma dalla storia del mio amico Filippo.

Filippo correrà il suo secondo IRONMAN per sostenere l’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma. Due anni fa ha raccolto più  di 80.000€ per sua figlia Guia e tanti altri bambini affetti da questa malattia; adesso Filippo cercherà di ripetersi e di superarsi, e io lo aiuterò in questa impresa!

La storia di Filippo è degna di essere letta, potete cliccare qui: Filippo Minuto. Io mi dedicherò a diffondere a sua storia e a raccogliere donazioni per tutti questi bambini che ne hanno davvero bisogno.

Inoltre, ho deciso di sostenere un’altra organizzazione di beneficenza che sento molto vicina al mio cuore: la Movember Foundation. L’associazione potrebbe esservi nota per i baffi (inclusi i miei) che crescono nel mese di Novembre, ma opera tutto l’anno per finanziare ricerche innovative per la prevenzione del tumore della prostata, del tumore del testicolo, della salute mentale precaria e dei suicidi negli uomini. Queste tematiche affliggono tutti noi direttamente o indirettamente, e la Movember Foundation ha un approccio molto concreto per migliorare la salute degli uomini. Potete cliccare sul nome della fondazione per visitare il loro sito e farvi un’idea del loro lavoro.

Per rendere la raccolta fondi più interessante ho deciso di emulare Filippo nel suo sistema di scommesse. Vi tenete i vostri soldi per ora e piazzate una scommessa basata sul risultato che vi aspettate da me. Potete farvi un’idea di che cosa i diversi risultati significhino visitando la sezione IRONMAN di questo sito o selezionando una delle opzioni standard nel modulo di donazione che potete raggiungere cliccando sul pulsante DONA.

Quando la gara è finita, riceverete una mail con il mio risultato e, qualora questo soddisfi la vostra scommessa, due link per donare direttamente alle associazioni di beneficenza. Il mio suggerimento è quello di dividere la vostra donazione egualmente tra le due cause, entrambe sono incredibilmente importanti e meritano il nostro supporto.

Grazie per aver preso il tempo di leggere la mia storia e grazie mille in anticipo per il vostro supporto e la vostra fiducia, 

Giangio